G-I

Gerenza: agenzia gestita direttamente dalla Compagnia cui è preposto un dipendente dell’impresa (gerente) retribuito con stipendio, che si avvale di collaboratori interni, anch’essi dipendenti dell’impresa.
 
GRI (Global Reporting Initiative): istituzione creata nel 1997 dall'UNEP (vedi voce) e dal CERES (Coalition for Environmentally Responsible Economies) il cui obiettivo è sviluppare e diffondere le linee guida per una volontaria rendicontazione delle performance in campo economico, ambientale e sociale delle attività d'impresa.
 
Index-Linked (contratti, prodotti): polizze legate all’andamento di indici di Borsa.
 
Indicatori di performance: indicatori specifici scelti in funzione delle esigenze informative aziendali e utilizzati per monitorare l’impresa. Possono essere di tipo finanziario, produttivo, commerciale, ambientale, sociale, o riguardare più di una dimensione.
 
Information technology: tecnologia informatica utilizzata per la raccolta, la conservazione, l’aggiornamento e la trasmissione delle informazioni di cui ha bisogno una qualsiasi struttura operativa.
 
Intranet: rete Internet ad accesso riservato al personale dell’impresa.
 
Investitori istituzionali: enti che hanno come oggetto della propria attività l’effettuazione e la gestione di investimenti per conto proprio o di terzi (banche, società assicurative, società fiduciarie, fondi pensione, ecc.).
 
Investor relations: relazioni tra l’impresa e i propri investitori.
 
ISO (International Organization for Standardization): Federazione mondiale tra organismi di normazione tecnica nazionale. Fra i principali riferimenti normativi emanati, vi sono le norme ISO 14001 (relative ai sistemi di gestione ambientale) e ISO 9000 (relative ai sistemi di qualità).
 
ISVAP: Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di interesse collettivo.