Risultato operativo

53_a_3.png

Il risultato operativo del Gruppo si attesta a € 4.219 milioni (€ 3.928 milioni al 31 dicembre 2011). L’incremento a perimetro omogeneo del 10,5%, è ascrivibile allo sviluppo di tutti i segmenti di operatività del Gruppo. In particolare, l’incremento del segmento vita (+9,7% a perimetro omogeneo) beneficia del positivo andamento sia del margine tecnico che della gestione finanziaria, quest’ultimo registrato nonostante gli effetti economici sia della politica di de-risking realizzata nel corso dell’anno e che dell’impatto dei più bassi tassi di reinvestimento date le attuali condizioni dei mercati finanziari, in particolare in Germania e Francia. Anche il risultato operativo del segmento danni registra un incremento (+5,6% a perimetro omogeneo) a fronte dello sviluppo del risultato tecnico nonostante il maggior impatto dei sinistri catastrofali, pari a circa € 298 milioni. Positivo, infine, il contributo del segmento finanziario (+21,7% a perimetro omogeneo).

L’operating return on equity si attesta a 11,9% (10,8% a fine 2011) a seguito della crescita della performance operativa del Gruppo.

Guardando l’ultimo trimestre del 2012, il risultato operativo del Gruppo è pari a € 928 milioni (€ 827 milioni al quarto trimestre 2011). La crescita è ascrivibile all’andamento delle operazioni danni e del segmento finanziario, che più che compensano la flessione del business vita. 


Risultato operativo
 (€ mln) 31.12.2012
31.12.2011
Quarto trimestre 2012 Quarto trimestre 2011
Risultato operativo consolidato 4.219 3.928 928 827
Premi netti di competenza 62.838 62.739 16.991 16.047
Oneri netti relativi ai sinistri -63.218 -55.036 -16.246 -15.997
Spese di gestione -11.563 -11.807 -3.076 -3.198
Commissioni nette 764 933 174 240
Proventi e oneri derivanti da strumenti finanziari rilevati al fair value a conto economico 6.141 -2905 1678 1200
Proventi e oneri derivanti da altri strumenti finanziari 9.975 10.665 1.650 2.765
Interessi e altri proventi 12.282 12.875 3.032 3.274
Profitti netti di realizzo operativi da altri strumenti finanziari e investimenti immobiliari 975 2009 462 513
Perdite nette da valutazione operative da altri strumenti finanziari e investimenti immobiliari -2.003 -2.975 -1.481 -666
Interessi passivi relativi al reddito operativo -624 -586 -190 -167
Altri oneri da strumenti finanziari ed investimenti immobiliari -657 -658 -173 -196
Costi operativi di holding -313 -294 -92 -80
Altri costi e ricavi operativi(*) -404 -367 -151 -143

(*) Al 31 dicembre 2012 l'importo è rettificato per imposte operative di 64 milioni di euro (64 milioni al 31 dicembre 2011) e per imposte non ricorrenti retrocesse agli assicurati in Germania per 21 milioni di euro (46 milioni al 31 dicembre 2011).